Stampa

GMG: l'eco della gioia

gmg gioia 2Esperienza emotivamente forte per chiunque l'abbia vissuta, la GMG è stata per migliaia di giovani molto di più di una grande emozione
È stato il profondo sentimento della gioia di vivere, è stata la prova della ragionevolezza di una fede storica e incarnata, è stato lo spirito vivo dell'appartenenza a Cristo e alla Chiesa, nel cuore del mondo. 
Questo e altro traspare da alcune brevi testimonianze raccolte da persone di gruppi diversi della nostra Diocesi e che pubblichiamo sul nostro sito nei prossimi giorni, come semplice strumento per far risuonare la gioia di questa gmg.
Le domande proposte, hanno sempre trovato risposta in parole povere, ma piene di vita!
1)Quando “andare di fretta” ti porta nella direzione della vita? Su quali aspetti della vita vorresti invece rallentare il passo e fermarti?
2)Quali parole del Papa, durante la veglia, la Messa e gli altri momenti di Lisbona ti hanno "colpito e affondato"?
3)Qual è il tesoro che hai trovato nella GMG e che vorresti condividere con altri giovani che non vi hanno partecipato?

La preghiera per Luca
Ci stringiamo attorno alla famiglia e alla Comunità di Marnate per la morte di Luca, dopo l'esperienza della GMG. La gioia promessa si fa invito a "Non temere". 

 

Attualità

Percorsi

In cammino con la Chiesa

 

Articoli recenti

Speciale Quarantesimo

LOGO 40 Ausiliarie Diocesane

Il logo

Programma del 40esimo

AUSILIARIE DIOCESANE: 40 anni di «GRAZIE»

L'Arcivescovo alle Ausiliarie: «Questo è il tempo della vostra missione»

Video: Ausiliarie diocesane: «Testimoni coraggiose della vita consacrata»

Programma del convegno: Il piacere spirituale di essere popolo

Un appuntamento atteso da quarant'anni: le Ausiliarie Diocesane in udienza da Papa Francesco

Area riservata

Chi è online

Abbiamo 19 visitatori e nessun utente online

I cookies ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Continuando a navigare accetti l'utilizzo dei cookies.