Stampa

Con la definitività della mia consacrazione desidero manifestare la resurrezione di Gesù

GiusiIl 9 settembre 2018 dirò «sì» per sempre a Gesù… che mi chiama a seguirlo sulla via dei consigli evangelici. È un sì che nasce da lontano, da quel desiderio profondo di pienezza e di libertà che ha sempre caratterizzato la mia vita di adolescente, di giovane impegnata in oratorio come animatrice, educatrice, entusiasta della vita e di quello a cui mi dedicavo con passione: le relazioni belle, profonde e libere che mi facevano sognare la bellezza di una vita così…
Sì, credo che lì si trovi la sorgente della mia vocazione. In questa direzione si erano mosse anche alcune scelte precedenti, soprattutto lo studio delle lingue, animato dal desiderio di relazionarmi con chi appartiene ad altre culture per scoprire con stupore quanta ricchezza è nascosta nella diversità.

Leggi tutto...

Stampa

Rallegrati, il Signore è con te!

fotoManuMariaManca meno di un mese al 2 ottobre. Con quali sentimenti si stanno avvicinando Manuela e Maria al momento in cui diranno il loro «Sì per sempre» al Signore? Ecco le parole che li descrivono.
Il Papa nella lettera ai consacrati e alle consacrate nell’anno della vita consacrata ha esordito così:
«Volevo dirvi una parola e la parola è gioia. Sempre dove sono i consacrati, sempre c’è gioia!».
L’angelo Gabriele nell’annuncio a Maria dice: «Gioisci,Rallegrati», più che un saluto è un invito alla gioia.

Leggi tutto...

Stampa

Il nostro carisma con le parole della gente. La testimonianza di Fulvio

sg2Siamo qui a celebrare insieme i dieci anni di presenza delle Ausiliarie Diocesane nella nostra parrocchia a San Giuliano.
Siamo qui per renderci conto di che dono siano state e siano per noi.
Per comprendere un po' di più la loro spiritualità e pregare insieme a loro.
Per ringraziarle e ringraziare il Signore di questo dono.
Forse in questi anni, essendo abituati a vederle, qualcuno di noi ha dato per scontato la loro presenza, ha dato poco peso alla loro vocazione; non che loro ci tengano a darsi importanza, ma forse noi laici, nonostante tutti i discorsi che possiamo aver fatto o sentito, non comprendiamo facilmente le vocazioni di speciale consacrazione.

Leggi tutto...

Stampa

Intervista a Paola

p1010135Come sei arrivata a scegliere la tua vita tra le Ausiliarie Diocesane?
Prendendo spunto dalla canzone "Nascerà" dei Gen Rosso, direi così: sempre nuovo è stato il Suo modo di inventare il tempo per me, è una cosa che, non mi spiego mai, cos’ho fatto perché Lui scegliesse me? Con il Signore è stata una specie di lotta, durata circa 10 anni, al termine della quale mi sono arresa. Nel 2003 ho lasciato la mia professione e la mia casa: a 30 anni suonati ho iniziato il discernimento con le AD che mi ha portato ai primi voti nel 2007.

Leggi tutto...

Stampa

Intervista ad Albina

festa albina 027Albina, dove è nata la tua vocazione?

In famiglia: lì ho ricevuto tutto quello che mi è servito per scoprirla. Inizio a raccontarvi la mia storia dall’adolescenza. Una vita divisa tra la famiglia (con mamma, papà, un fratello maggiore e una zia), la scuola - per diventare educatrice nella scuola dell’infanzia - e la parrocchia, o meglio l’oratorio, quello di S. Andrea a Porta Romana (Milano). Terminati gli studi magistrali nel luglio 1968, con l’inizio dell’anno scolastico ho iniziato il servizio con i piccoli della materna, ma ho anche incominciato ad avere a che fare con i ragazzini della catechesi che il parroco mi aveva affidato.

Leggi tutto...

Altri articoli...

  1. Intervista a Barbara

Speciale Quarantesimo

LOGO 40 Ausiliarie Diocesane

Il logo

Programma del 40esimo

AUSILIARIE DIOCESANE: 40 anni di «GRAZIE»

L'Arcivescovo alle Ausiliarie: «Questo è il tempo della vostra missione»

Video: Ausiliarie diocesane: «Testimoni coraggiose della vita consacrata»

NEW Programma del convegno: Il piacere spirituale di essere popolo

Attualità

Percorsi

Articoli recenti

Area riservata

Chi è online

Abbiamo 15 visitatori e nessun utente online

I cookies ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Continuando a navigare accetti l'utilizzo dei cookies.