Stampa

L'ECO DELLA GIOIA - Rialzarsi subito

1) Quando “andare di fretta” ti porta nella direzione della vita? Su quali aspetti della vita vorresti invece rallentare il passo e fermarti? 
Andare di fretta mi ha portato a decisioni che,  molte volte, si sono rivelate sbagliate. Ci sono molti campi in cui vorrei fermarmi e pensare bene a quello che sto facendo, uno in primis è quello delle relazioni umane tra le persone. Io in molte situazioni penso di istinto e quindi potrebbero uscire delle frasi che, a prima vista, potrebbero risultare l'opposto di quello che sto pensando.
 
2) Quali parole del Papa, durante la veglia e la messa e negli altri momenti di Lisbona, ti hanno "colpito e affondato"?
Le parole del Papa che mi hanno "colpito e affondato" sono queste: quando si cade, l'importante è rialzarsi subito".
Questa frase, per quanto mi riguarda, è il fondamento della vita, sia quando si ha 2 anni fino a quando se ne hanno 90 anni. Nella mia vita ci sono state molte volte in cui sono caduto e con molta fatica mi sono rialzato o addirittura non mi sono rialzato proprio. Dopo aver sentito le parole del Papa durante la veglia, ho capito che nella vita si può cadere e ci si può anche fare male, ma l'importante è rialzarsi il prima possibile e circondarsi di persone fidate che possono aiutarti in quelle cose in cui non sei proprio bravo. Loro ti possono dare una mano a non rifare gli stessi errori che hai commesso per ritrovarti in quella situazione.
 
3) Qual è il tesoro che hai trovato nella GMG e che vorresti condividere con altri giovani che non vi hanno partecipato?
Il tesoro fondamentale che ho trovato in questi giorni è stato questo: innanzitutto che noi giovani siamo il futuro del mondo ed anche che, se ci saranno migliaia di problemi che ti impediranno di puntare al sogno della vita, tu e solo tu riuscirai a risolverli per fare diventare il tuo sogno realtà.
Luca (18 anni)
Comunità Pastorale S.Teresa di Gesù Bambino - Desio

Attualità

Percorsi

In cammino con la Chiesa

 

Articoli recenti

Speciale Quarantesimo

LOGO 40 Ausiliarie Diocesane

Il logo

Programma del 40esimo

AUSILIARIE DIOCESANE: 40 anni di «GRAZIE»

L'Arcivescovo alle Ausiliarie: «Questo è il tempo della vostra missione»

Video: Ausiliarie diocesane: «Testimoni coraggiose della vita consacrata»

Programma del convegno: Il piacere spirituale di essere popolo

Un appuntamento atteso da quarant'anni: le Ausiliarie Diocesane in udienza da Papa Francesco

Area riservata

Chi è online

Abbiamo 11 visitatori e nessun utente online

I cookies ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Continuando a navigare accetti l'utilizzo dei cookies.