Stampa

Al via un nuovo anno

giornata comunitCome ogni anno la fine di agosto prevede alcuni appuntamenti, che da una parte concludono il tempo estivo, dall’altra rilanciano la nostra missione nel nuovo anno pastorale: la giornata comunitaria e gli esercizi spirituali. 

Aperta con la celebrazione eucaristica presieduta dall’Arcivescovo mons. Delpini, la giornata comunitaria di quest’anno è stata un’occasione per raccoglierci e ripartire insieme nell’anno in cui ricordiamo il quarantesimo dello statuto.
Nell’incontro plenario della mattina seguito da un dibattito, Mons. Delpini ha offerto all’assemblea qualche spunto di riflessione sulla missione, ricordando che “missione” è un sostantivo “passivo” che indica l’«essere inviati» e richiede che si mantenga lo stile di colui che manda (Gesù).  Particolarmente sottolineato è stato anche il legame particolare tra l’Arcivescovo e l’istituto delle Ausiliarie, che è forma propria della Diocesi di Milano e ad essa è dedicato.

Dopo il festeggiamenti per gli anniversari di alcune sorelle, occasione per rendere grazie al Signore per la loro fedeltà, nel pomeriggio sono stati affrontati alcuni temi “caldi” su cui stiamo riflettendo, riguardanti la vita dell’Istituto stesso e il nostro carisma.

In quest’anno particolare per la vita dell’istituto, per gli esercizi spirituali che svolgeremo da domani ad Avila, abbiamo scelto di accostarci alla figura di S. Teresa, maestra di preghiera e, forse per questo, donna tanto significativa per la Chiesa.

Speciale Quarantesimo

LOGO 40 Ausiliarie Diocesane

Il logo

Programma del 40esimo

AUSILIARIE DIOCESANE: 40 anni di «GRAZIE»

L'Arcivescovo alle Ausiliarie: «Questo è il tempo della vostra missione»

Video: Ausiliarie diocesane: «Testimoni coraggiose della vita consacrata»

NEW Programma del convegno: Il piacere spirituale di essere popolo

Attualità

Percorsi

Articoli recenti

Area riservata

Chi è online

Abbiamo 46 visitatori e nessun utente online

I cookies ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Continuando a navigare accetti l'utilizzo dei cookies.