Stampa

Donna chi cerchi? Maria sotto la Croce

maria e giovanni sotto la croce 300x225Maria e Giovanni sotto la croce, segno di fedeltà e di attesa. E Gesù vuole lasciare un dono a Sua Madre prima di morire: un nuovo figlio, l'apostolo Giovanni, e lascia anche un dono a San Giovanni, il dono di Sua Madre. Entrambi ricevono da Gesù il compito di custodirsi reciprocamente, Gesù li consegna l'uno all'altro perché possano sostenersi nel cammino della vita.

Scarica la meditazione (Paola Gervasi)

Stampa

Donna chi cerchi? Maria di Betania

unzione betaniaUna casa, un ritrovarsi fra amici, un banchetto in cui si celebra la Vita, un gesto sorprendente, oseremmo dire esagerato!  Maria che cosparge di profumo i piedi di Gesù è segno di una amicizia che sa vedere oltre: un amore che non ha altro fine se non quello di amare, un amore incondizionato e libero, un amore che si fa dono fino in fondo.

Scarica la meditazione (Maria Regina)

Stampa

Donna chi cerchi? - Elisabetta e Maria, madri amiche

web visitazionearcabasSabato 14 novembre è iniziato l'itinerario "Donna chi cerchi?". Le prime due trame di vita, quelle di Elisabetta e Maria, ci donano il primo intreccio di fede di quest’anno. Il timore, se incontra l’amicizia diviene amore e capacità di guardare il mondo con gli occhi di Dio.

 

Scarica la meditazione (Roberta)

Stampa

Donne che si fanno vicine per intessere storie di fede

intrecci

Come ogni anno, proponiamo un percorso di preghiera e di riflessione a partire dalla Parola di Dio per le giovani dai 20 ai 30 anni: 

14 novembre 2015 - MARIA ED ELISABETTA: madri amiche

12 dicembre 2015 - LA DONNA DI BETANIA: amicizia che vede oltre

16 gennaio 2016 - MARIA SOTTO LA CROCE: amicizia che consegna

20 febbraio 2016 - LE DONNE AL SEPOLCRO: amicizia fedele

12 marzo 2016 - I DISCEPOLI DI EMMAUS: amiciza che cammina accanto

9 aprile 2016 - PENTECOSTE: esplosione di fede; LE PRIME COMUNITA': amicizia che cresce. 

Dalle 9.30 alle 15.00 presso la Casa delle Ausiliarie Diocesane di Seveso, in via S. Francesco 1/A.

Leggi tutto...

Stampa

Donna chi cerchi: Maria, la madre di Gesù

VETRATA OGGIL' ultimo incontro del percorso di quest'anno di "Donna chi cerchi?" ci fa incontrare Maria, la Madre di Gesù. La prima attenzione da custodire è quella di metterci davanti a lei senza retorica: Maria è stata una donna concreta, con i piedi per terra, che si è messa in ascolto profondo e libero della Parola. La Parola ha così stravolto progetti, è entrata nella storia quotidiana, ha dato nuova forma alla sua vita. Ci mettiamo allora accanto a Maria per intuire da lei come "stare" con Gesù suo Figlio, con la stessa totalità e semplicità.

Download

Attualità

Percorsi

Speciale Quarantesimo

LOGO 40 Ausiliarie Diocesane

Il logo

Programma del 40esimo

AUSILIARIE DIOCESANE: 40 anni di «GRAZIE»

L'Arcivescovo alle Ausiliarie: «Questo è il tempo della vostra missione»

Video: Ausiliarie diocesane: «Testimoni coraggiose della vita consacrata»

Programma del convegno: Il piacere spirituale di essere popolo

NEW Un appuntamento atteso da quarant'anni: le Ausiliarie Diocesane in udienza da Papa Francesco

Articoli recenti

Area riservata

Chi è online

Abbiamo 9 visitatori e nessun utente online

I cookies ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Continuando a navigare accetti l'utilizzo dei cookies.