Stampa

Una spiritualità... ordinaria!

Per noi Ausiliarie, la diocesanità è stata -ed è- il modo di incontrare il Signore Gesù, è un’esperienza di Lui; è il nostro modo di vivere la fede e di tradurla in carità e testimonianza. Questa stessa Chiesa che ci è madre si fa luogo della vocazione e orizzonte del nostro servizio.

roberta

 

La diocesanità ha tutta la forza di motivare la nostra vita di donne consacrate: decidiamo di donarci con fedeltà a quel Dio che incontriamo nel suo amore di Pastore, restituendo l’amore ricevuto in dedizione alla Sua Chiesa: ai fratelli e alle sorelle.

Lo facciamo con tutta la forza del Battesimo, che ci ha consegnato quel “sacerdozio” di Gesù che appartiene ad ogni fedele e che, attraverso il sacramento dell’Ordine, è proprio del Vescovo e dei sacerdoti.

eucaristia

Lo facciamo in forza dell’Eucaristia, dalla quale anche noi siamo convocate, salvate e inviate. L’Eucaristia è per tutti, coinvolge tutti. Da essa, per ciascuno, viene la chiamata ad essere apostoli e testimoni.

 

 silvia

Il Signore ci chiama a consacrarci a Lui e a seguirlo secondo questa specifica via di santità, facendo nostre le vicende di fede e di storia della Diocesi di Milano: questo basta a dare senso a tutta la nostra vita, a ciò che siamo e a ciò che abbiamo: l’amore, la libertà, i beni. Ne facciamo dono al Signore e li traduciamo secondo il suo Vangelo: castità, obbedienza, povertà.

 

 

Il Vescovo rappresenta la Chiesa davanti a Dio e ne è il responsabile ultimo. Lo è così tanto che, per me Ausiliaria, egli è il superiore, colui al quale do la mia obbedienza. Colui che mi affida parte di questa cura per la Chiesa.

 

PROPOSTA PASTORALE 2022/2023

KYRIE, ALLELUIA, AMEN: Pregare per vivere, nella Chiesa come discepoli di Gesù

Percorsi

Attualità

Articoli recenti

Speciale Quarantesimo

LOGO 40 Ausiliarie Diocesane

Il logo

Programma del 40esimo

AUSILIARIE DIOCESANE: 40 anni di «GRAZIE»

L'Arcivescovo alle Ausiliarie: «Questo è il tempo della vostra missione»

Video: Ausiliarie diocesane: «Testimoni coraggiose della vita consacrata»

Programma del convegno: Il piacere spirituale di essere popolo

Un appuntamento atteso da quarant'anni: le Ausiliarie Diocesane in udienza da Papa Francesco

Area riservata

Chi è online

Abbiamo 15 visitatori e nessun utente online

I cookies ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Continuando a navigare accetti l'utilizzo dei cookies.