Stampa

In dialogo col mondo

 
I cristiani né per regione, né per voce, né per costumi sono da distinguere dagli altri uomini.
Infatti, non abitano città proprie, né usano un gergo che si differenzia,
né conducono un genere di vita speciale.
La loro dottrina non è nella scoperta del pensiero di uomini multiformi,
né essi aderiscono ad una corrente filosofica umana, come fanno gli altri.
Vivendo in città greche e barbare, come a ciascuno è capitato,
e adeguandosi ai costumi del luogo nel vestito, nel cibo e nel resto,
testimoniano un metodo di vita sociale mirabile e indubbiamente paradossale.
(Lettera a Diogneto)
 
 Vi segnaliamo alcuni siti:
 
Stampa

Il fascino di internet. I rischi della dipendenza - Caterina Cangià

L'essere "dipendente" è una condizione connaturata alla nostra vita in ogni suo aspetto. Abbiamo necessità di mangiare e dormire, come anche di avere una vita sociale e affettiva. Senza tutto questo non staremmo bene con noi stessi. In questo senso Internet ci consente di soddisfare bisogni importanti, da quelli legati al desiderio di apprendere, fino a quelli legati alla relazione con l'altro.

leggi l'articolo

Stampa

Il fascino di internet. New economy e voto di povertà - Caterina Cangià

Nell'epoca della rivoluzione elettronica, la New Economy potrebbe essere una vera rivoluzione strutturale dell'economia. Così tutto il complesso delle attività di produzione e di distribuzione dei beni e dei servizi che fanno uso di sistemi informatici e telematici costituisce la nuova economia. (Consacrazione e Servizio online - n. 10, 2011)

leggi l'articolo

Stampa

Spaziocolore: una esperienza interculturale

 mg 9657Barbara (in basso a sinistra) è volontaria a Spaziocolore, un servizio per l'integrazione delle donne italiane e straniere nato da una intuizione della Caritas di Monza, continuato per otto anni e che, per mancanza di fondi, sembrava costretto a chiudere definitivamente la sua attività a giugno 2013. Ma...

Leggi tutto...

Professione perpetua

locandinaGiusi Valentini farà la professione perpetua il 9 settembre alle 10.30 nella basilica di S.Ambrogio.

Percorsi

Attualità

Articoli recenti

Area riservata

Chi è online

Abbiamo 6 visitatori e nessun utente online

I cookies ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Continuando a navigare accetti l'utilizzo dei cookies.